MOSTRA VISIONI IMPOSSIBILI GALLERIA FOTOGRAFICA

 In MULTIMEDIA

Nel febbraio 2012 UTET Grandi Opere ha organizzato la mostra Visioni Impossibili al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo Da Vinci: un nuovo modo di vivere l’arte.

Nasce così un nuovo modo di concepire il museo che diventa un luogo dove osservare le opere d’arte in maniera innovativa, con le dimensioni reali, senza il riflesso dei vetri o la rifrazione della luce.

Uno spazio dove sostare con calma per analizzare i particolari nascosti, seguire le pennellate d’autore, rivivere le emozioni del colore e della trama dei disegni sottesi ai dipinti.

Da oggi, questo museo può essere in ogni luogo: le opere d’arte escono dai musei tradizionali e approdano nelle città. Le mostre dei cloni aiutano a diffondere la cultura e a salvaguardare i capolavori originali.

 

FOTO GALLERY:

VIDEO: