CULTURA DEL CIBO

[button_opere]

COD: - Categoria:

Descrizione

CULTURA DEL CIBO è una grande opera costituita da 4 volumi sulla storia del cibo e della alimentazione nel mondo diretta da Massimo Montanari, professore di Storia medievale e Storia dell’Alimentazione all’Università di Bologna. Massimo Montanari è coadiuvato nella direzione dalla professoressa Françoise Sabban, docente presso l’Ecole des Hautes Etudes en Sciences Sociales di Parigi (volumi 1 e 2) e dal professor Alberto Capatti, già Rettore all’Università di Scienze gastronomiche di Pollenzo (volume 3). Per l’approccio al tema della alimentazione e delle risorse naturali mondiali che presenta – storico e antropologico, scientifico, sociologico ed economico – Cultura del cibo è senza ombra di dubbio un’opera che poteva essere concepita solo nel nostro Paese, diventando simbolo di una delle nostre eccellenze. L’Italia è infatti l’unica nazione al mondo a cui la comunità mondiale riconosce il primato per competenza e autorevolezza in fatto di una sana ed equilibrata gestione delle risorse e delle abitudini alimentari. 

Cultura del cibo costituisce nel contempo un’opera di portata mondiale, realizzata con il contributo di 120 specialisti internazionali, che affronta il tema della alimentazione in tutte le culture; per questo dovrebbe essere tradotta e diffusa in tutti i Continenti, diventando il “manifesto” di un nuovo modo di concepire il rapporto con il cibo e l’alimentazione. Solo UTET Grandi Opere poteva consentire la nascita di un’opera con queste caratteristiche e con una tale valenza culturale, oltre che etica.

Le caratteristiche

Grande opera diretta dal professor Massimo Montanari, docente di Storia medievale

e Storia dell’alimentazione all’Università di Bologna. Massimo Montanari è coadiuvato nella direzione dell’opera dalla professoressa Françoise Sabban, docente presso l’Ecole des Hautes Etudes en Sciences

Sociales di Parigi (volumi 1 e 2) e dal professor Alberto Capatti, già Rettore all’Università di Scienze gastronomiche di Pollenzo (volume 3)

120 saggi firmati da 120 autori italiani e stranieri

4 volumi di grande formato cm 24×31

Elegante coperta in setalux

Carta Gardamatt da 170 grammi

2.000 pagine complessive

Oltre 500 spettacolari immagini

Ogni volume contiene un dettagliato Indice analitico e un’ampia Bibliografia di approfondimento

PIANO DEL’OPERA

Volume I

Storia del Cibo. Risorse, scambi, consumi

Volume II

Geografia del Cibo. Cucine del mondo

Volume III

L’Italia del cibo

Volume IV

Il cibo nelle arti e nella cultura